CINA

Cina

da € 1820.00

Partenze il 14 settembre, 12 e 26 ottobre , 9 novembre 26 dicembre 2019

Un viaggio che visita le quattro maggiori attrazioni turistiche della Cina: Pechino, capitale sin dai tempi della dinastia Yuan, dei Mongoli, e poi dei Ming e dei Qing; Xian, città molto antica, capitale per sette dinastie imperiali; Guilin, con i più bei panorami della Cina, e Shanghai , metropoli immensa e motore economico del paese.

CINA

ITINERARIO DI VIAGGIO 

 

1°GIORNO: ITALIA/ PECHINO

Partenza con volo  di linea per Pechino. Cena a bordo.

 

2° GIORNO: PECHINO

Arrivo al mattino. Incontro con un nostro incaricato. Trasferimento in albergo,  Jiang Guo Hotel (4 stelle) o similare. Camera disponibile ad orario regolare. Pranzo libero. Pomeriggio libero per riposo e per una prima passeggiata a piazza Tien Anmnen. Cena internazionale in albergo.

 

3° GIORNO: PECHINO

Prima colazione. Gita a nord di Pechino in autopullman: prima fermata alla Via Sacra che conduce alle Tombe degli imperatori della dinastia Ming, poi visita delle tombe.  Si prosegue poi per Badaling , per la visita di un tratto della Grande Muraglia di Cina. Pranzo cinese in ristorante. Cena in ristorante a base della specialità di Pechino: l’anatra laccata.

 

4° GIORNO: PECHINO 

Prima colazione. Gita in autopullman a Piazza Tien Anmen, e si entra nella Città Proibita, ove si visitano i Padiglioni Imperiali e le residenze della Corte. Pranzo internazionale in albergo. Pomeriggio, visita del Giardino del Palazzo d’Estate che affaccia sul grande lago; si ammira dalla riva, la nave di marmo dell’imperatrice Cixi.   Cena libera.

 

5° GIORNO: PECHINO/ XIAN

Prima colazione. Mattino, visita del Tempio e l’Altare del Cielo, i più bei monumenti di Pechino, di epoca Ming. Qui l’Imperatore veniva a pregare per i buoni raccolti. Pranzo cinese in ristorante. Trasferimento in aeroporto e volo per Xian, l’antica città, che , sotto il nome di Changan, fu capitale di sette dinastie imperiali cinesi. Da Xian partivano verso l’Occidente le carovane della Via della Seta. Volo di un’ora e 50 minuti. All’arrivo, trasferimento in albergo  Titan Times o similare(4 stelle). Cena internazionale in albergo.

 

6° GIORNO: XIAN

Prima colazione. Gita di circa 30 Km per la visita dell’Esercito di Terracotta. Sono diverse migliaia di statue fittili di armati, cavalli e carri da guerra posti a difesa del tumulo funerario di Qin Shin Huangdi, l’imperatore che unificò la Cina nel terzo secolo a.C. Pranzo tipico a base di ravioli cinesi, poi visita di Xian: le impressionanti mura, la Pagoda della Grande Oca Selvaggia, l’antica moschea. Cena libera

 

7° GIORNO: XIAN – GUILIN

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per Guilin nel sud della Cina della durata di due ore. Guilin è circondata da colline calcaree (la pietra si chiama Karst) coperte di giungla tropicale.  Sistemazione al Bravo Hotel (4 stelle) o similare. Pranzo cinese  in ristorante. Pomeriggio visita della famosa Grotta del Flauto di Giunco: una affascinate galleria di formazioni calcaree; si va poi alla Colllina Fubo (Fuboshan). Si eleva nel centro città, offrendo una vista spettacolare. Cena internazionale in albergo.

 

8° GIORNO: GIULIN

Prima colazione. Si va in autopullman al porto fluviale e ci si imbarca su di un battello a motore che scende per il corso del Fiume Li Jiang, attraverso fertili piantagioni, boschi di Bambù, risaie e colline dalla forma strana: sono i paesaggi famosi dipinti nell’antichità dai pittori cinesi. Pranzo a buffet a bordo. Sbarco nella cittadina di Yangshou. Passeggiata a piedi. Ritorno a Guilin in autopullman. Cena libera.

 

9° GIORONO: GUILIN/ SHANGHAI

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Volo di due ore per Shanghai. All’arrivo, trasferimento in albergo, Hotel Central (4 stelle) sulla centralissima Nanjing Road, l’arteria commerciale più frequentata della città. Pranzo cinese in ristorante. Pomeriggio visita del Tempio del Buddha di Giada. Cena internazionale in albergo.

 

10° GIORNO: SHANGHAI

Prima colazione. Mattino , visita del lungo fiume sullo Huangpu chiamato “Bund”, con edifici ‘anni 30, poi della Vecchia Shanghai, con il giardino del Mandarino Yu, un quartiere molto pittoresco. Pranzo cinese in ristorante. Visita del Museo di Shanghai, il più bello della Cina, con collezioni di sculture, pitture e porcellane. Cena libera.

 

11° GIORNO: SHANGHAI 

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per l’ Italia.