Giappone

da € 4100.00

Dal 2 al 14 marzo 2020

Un affascinante itinerario indietro nel tempo per esplorare la storia giapponese dal 3 ° secolo fino ad oggi. Antichi templi e avanguardia tecnologia a Tokyo, le Geisha e le antiche locande di Kyoto, Kanazawa con i tradizionali quartieri dei Samurai e Takayama dove vivrete l’esperienza del Ryokan.

GIAPPONE 

ITINERARIO DI VIAGGIO 

 

1° GIORNO – 2 marzo 2020: VENEZIA-TOKYO

Partenza con volo Emirates per Tokyo con  cambio a Dubai. Pernottamento a bordo.

 

2° GIORNO – 3 marzo 2020: TOKYO

Arrivo a Tokyo: una delle più energiche e vibranti città del mondo. Con il suo skyline futuristico, le pubblicità al neon abbaglianti e la folla, è facile dimenticare che Tokyo ha iniziato la sua vita come un piccolo villaggio di pescatori nel 16 ° secolo chiamato Edo. Al vostro arrivo, dopo le pratiche di frontiera, incontro con l’assistente locale parlante italiano a disposizione dall’aeroporto fino all’Hotel (circa 1,5 Hrs). Sistemazione nelle camere riservate (disponibili dalle ore 14:00). Durante il vostro soggiorno in Giappone è prevista assistenza telefonica in italiano 24h per qualsiasi tipo di informazione. Tempo libero. Cena libera.

 

3° GIORNO – 4 marzo 2020: TOKYO

Prima colazione e pernottamento. Incontro con la guida in italiano e giornata dedicata alla visita di Tokyo utilizzando i mezzi pubblici: Il Santuario Meiji, dedicato al defunto imperatore Meiji, circondato da un vasto parco boscoso è un luogo popolare per matrimoni giapponesi tradizionali; si prosegue per Asakusa dove passeggiando potrete immergervi nell’atmosfera dell’ antica Tokyo e il Tempio buddista di Sensoji Senso-ji , il più antico di Tokyo. Da Nakamise, la via dello shopping con i suoi tradizionali negozi,  passeggiata nel quartiere Harajuku con il Tokyo MetropolitanGovernement Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange dalla cui terrazza si gode di una magnifica panoramica della città.

 

4° GIORNO – 5 marzo 2020: TOKYO: Monte Fuji

Prima colazione e pernottamento. Incontro con la vostra guida in italiano e giornata dedicata all’escursione con bus privato al Monte Fuji, simbolo indiscusso del Giappone, che è anche nella lista del Patrimonio Mondiale.  Il percorso vi farà ammirare le molteplici vedute del sacro Monte Fuji. Dopo la visita al Fuji Visitor Center dove potrete approfondire il significato del monte Fuji,  proseguirete per la Fuji 5th Station, da dove avrete un bel panorama del Monte Fuji. Successivamente visiterete i laghetti di  OshinoHakkai formatisi dallo scioglimento delle nevi del Monte Fuji, un altro punto famoso nella zona del Monte Fuji.

 

5° GIORNO – 6 marzo 2020: TOKYO: Nikko

Prima colazione e pernottamento. Incontro con la vostra guida in italiano e giornata dedicata all’escursione con bus privato a Nikko. Solo un paio d’ore a nord della capitale, per raggiungere la piccola città di Nikko che, adagiata fra le montagne, vi farà sentire come in un altro mondo. Qui, all’ombra dei cedri, si trova il favoloso Santuario Toshogu. A piedi si sale una strada di tornanti per raggiungere un punto panoramico da dove godere il paesaggio del Lago Chuzenji.

 

6° GIORNO – 7 marzo 2020: TOKYO-KANAZAWA

Prima colazione e pernottamento. I bagagli vengono spediti separatamente da Tokyo a Kyoto, dovrete preparare un bagaglio a mano per le prossime 2 notti. Incontro con la guida in italiano e trasferimento alla stazione con mezzi pubblici.

Viaggio a bordo dello Shinkansen, il treno che raggiunge una velocità’ di 320 Km/orari per Kanazawa utilizzando il vostro JR Pass.  Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio, con la vostra guida e usando i messi pubblici, esplorerete Kanazawa e la sua storia dal Periodo AzuchiMomoyama (16 ° al 17 ° secolo) fino al Periodo Edo (XVII al XIX secolo); il panorama mozzafiato del giardino di Kenrokuen che molti considerano il giardino più bello in tutto il Giappone e passeggiate nei quartieri tradizionali di samurai e geisha. NagamachiYuzen-Kan, dove sono esposti splendidi kimono in seta, Nomurake, una residenza di samurai che è stata accuratamente restaurata.

 

7° GIORNO – 8 marzo 2020: KANAZAWA – Shirakawa-Go – TAKAYAMA

Prima colazione, cena e pernottamento. Incontro con la vostra guida in italiano e trasferimento con messi pubblici alla stazione e partenza in bus espresso (posti prenotati) per un viaggio mozzafiato, in autonomia, dalla città costiera di Kanazawa attraverso le montagne fino a Takayama. Arrivo al pittoresco villaggio Shirakawa-Go, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e gemellato con Alberobello dove potrete sperimentare la vita rurale tradizionale che trovate in poche parti del Giappone.

Dopo la visita, sempre in bus espresso, proseguimento per l’incantevole Takayama. L’inacessibilità di Takayama dal resto del Giappone gli permise di sviluppare una propria cultura. Visita delle attrazioni della città vecchia e potrete degustare il Sake in una delle molte distillerie. Sistemazione in Ryokan in stile tradizionale giapponese: dormirete sul tatami con il letto tradizionale (futon). All’arrivo potrete rilassarvi nell’Onsen prima della cena in stile giapponese.

 

8° GIORNO – 9 marzo 2020: TAKAYAMA – Nagoya – HIROSHIMA

Prima colazione e pernottamento. Incontro con la vostra guida in italiano e passeggiata al mercato mattutino prima di partire con treno espresso fino a Nagoya. Da Nagoya treno Shinkasen per Hiroshima. Forse più di qualsiasi altra città al mondo, Hiroshima è conosciuta per un momento nella storia quando, il 6 agosto 1945, divenne il primo obiettivo di una bomba atomica. Durante il dopoguerra la città fu completamente ricostruita e oggi è una delle città più rilassate e vivaci del Giappone.  Al vostro arrivo sistemazione in albergo.

 

9° GIORNO – 10 marzo 2020: HIROSHIMA

Prima colazione e pernottamento. Al mattino incontro con la vostra guida in italiano per la visita di Hiroshima e con un breve tragitto raggiungere la famosa isola di Miyajima con uno dei siti più fotografati in Giappone, il santuario shintoista risalente al VI secolo. A Hiroshima invece non si potrà tralasciare il Peace Park e il museo a memoria degli eventi del 1945.

 

10° GIORNO -11 marzo 2020: HIROSHIMA – Himeji – KYOTO

Prima colazione, cena e pernottamento. I bagagli vengono spediti separatamente (preparare un bagaglio a mano per la 1° notte a Kyoto). Incontro con la guida in italiano a piedi raggiungerete la stazione. Partenza con treno Shinkansen per Himeji e visita del castello, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Partenza con il treno Shinkansen (1 ora cira) per Kyoto, la quintessenza e l’immagine classica del Giappone: le tradizionali case di legno, antichi templi buddistii, ricchi giardini e maestosi palazzi che si combinano per creare un puro distillato del Giappone.  All’arrivo visita nell’antico quartiere Gion, famoso per le case da The e per le maiko, aspiranti geishe, che ogni tanto si aggirano tra i vicoli. Kyoto è il luogo di nascita dell’arte della geisha, iniziata nel XVII secolo, oggi è in gran parte una conservazione storica.  Passeggiata attraverso Ninenzaka e Sannenzaka, due vie, dalle atmosfere nostalgiche, simbolo della vecchia Kyoto e di tempi ormai lontani. Visita allo splendido santuario scintoista di YakakaShrine. Cena in un tipico locale nell’incantevole quartiere Gion. Sistemazione in albergo.

 

11° GIORNO – 12 marzo 2020: KYOTO

Prima colazione e pernottamento. Escursione a Nara e Fushimi con guida in italiano utilizzando mezzi pubblici. Un breve viaggio in treno di 45 minuti vi porterà a Nara che per  circa 80 anni durante l’8°secolo  fu la prima capitale del Giappone. Tra i suoi numerosi edifici storici situati fra parchi e giardini, 8 sono Patrimonio dell’UNESCO.  La vostra guida vi porterà attraverso il Tempio Todaiji, il più grande edificio in legno del mondo in legno che ospita la grande statua del Buddha (ingresso incluso).

La tappa successiva è il santuario più celebrato di Nara, KasugaTaisha, famoso per le sue centinaia di lanterne di bronzo e pietra che sono state donate dai fedeli e all’affascinante santuario di Fushimi Inari.  Avrete poi del tempo per vagare nel parco dove potrete vedere centinaia di cervi in libertà.Rientro a Kyoto.

 

12° GIORNO – 13 marzo 2020: KYOTO – OSAKA – DUBAI – VENEZIA

Prima colazione e check-out. Al mattino incontro con la guida in italiano e visita al Tempio di Kinkakuji (Golden Pavilion), originariamente costruito come villa per lo Shogun. Dopo la sua morte divenne un tempio buddista ed è ora uno dei templi più famosi di Kyoto.

La visita continua con il Tempio Ryoanji, con il suo famoso giardino roccioso Zen (karesansui) Ryoan-ji è un altro sito patrimonio mondiale dell’UNESCO di Kyoto che si ritiene abbia origine nel XV secolo. Nella periferia di Kyoto visiterete un luogo di rara bellezza,  Arashiyama, il cui simbolo è il  Ponte Togetsukyo da cui si può ammirare un magnifico panorama e la famosa foresta di bambù da dove,  ai piedi delle montagne,  sorge il tempio del buddismo Zen di Tenryu-ji, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ritorno a Kyoto.Trasferimento all’aeroporto di Osaka con bus privato (circa 1 ora). Operazioni di imbarco. Viaggio aereo con EK. Partenza in tarda serata. Cambio a Dubai.

 

13° – 14 marzo 2020   VENEZIA

Arrivo in giornata.